lunedì 2 novembre 2015

Condividere ancora?



La condivisione è un tema interessante e vastissimo, tanto quanto attuale. Mai come ora l'essere umano ha condiviso così capillarmente e con tanta frequenza ogni dettaglio di sé. Grazie alla rete e ai social ovviamente. Dalle immagini della propria vita ai pensieri, fino al più insignificante dettaglio della quotidianità. Stupefacente in certo senso. Ma in fondo, l'essere umano ha sempre sentito il bisogno di comunicare, di mostrare, di lasciare una traccia di sé. Dalle pareti delle caverne a quelle delle bacheche, sono passati milioni di anni, ma la sostanza non cambia. E allora perché stupirsi dell'inarrestabile fluire di post, condivisioni e commenti? O forse, ha ancora senso produrre contenuti su contenuti? A quanti davvero interessano? E soprattutto, non sono già dei doppioni? Queste sono solo alcune delle domande che mi pongo ultimamente, dopo anni di blog e di fb. Dopo tutto, io sono redattrice e da oltre 15 anni produco contenuti, che condivido, mese dopo mese. Con questo post condivido questa riflessione, e un gruppetto dei miei Incubini, che non vi ho mai presentato perché ho sempre pensato che gli spunti per far da voi vi interessassero di più di ciò che faccio io. Ma forse mi sono sempre sbagliata... 


 Questo post partecipa al tema "Condividere" di

Lo Stile di Giò di Giovanna
Per sfizio ma non solo di Alessandra
Kairòs Lab di Martina
By Nadialab di Nadia 
Favole di Legno di Angela e Marcello
Zuccheramente di Federica