martedì 7 maggio 2013

E un bullone si fece perla



Ricky voleva dei braccialettini fini da portare sempre, ma da poter levare se necessario. E, assolutamente, non da femmina! Un bullone è l'unica cosa simile ad una perlina, ma maschile, che mi è venuta in mente. Devo aver azzeccato, perché anche mio marito me ne ha chiesti due... E così ho trasformato la sua richiesta in un lavoretto da proporre ai piccoli lettori di Illustrazione Ticinese.  


4 commenti:

mammagari ha detto...

Carinissimo! Anche "da femmina", perché no! A proposito di bracciali da uomo, io ho avuto grandi soddisfazioni con il riciclo delle magliette (com'e x il mio tappetino del post) facendo la fettuccia più sottile e incrociando semplicemente come una treccia, ma a 4 fili. Buon divertimento!

sandra ha detto...

Ciao Antonella,
quanto tempo che non ti lascio un commento, ti seguo appena posso, ormai il tempo è tiranno e non sempre lascio un commento. Braccialetti collezionati naturalmente!!!
A presto, Sandra

Daniela Milanesi ha detto...

ottima idea!

Antonella ha detto...

@mammagariVero grazie, ottima idea. Per le femminucce poi basta sostituire il bullone con una ranella color oro e il gioco è fatto!
@sandra
che piacere ritrovarti. Lo so, anch'io sono molto più latitante di quanto vorrei
@Daniela Milanesi
graaazie!