giovedì 21 marzo 2013

Gemelli diversi



È strano, perché io faccio parte degli amanti dei gatti, piuttosto che dei cani, eppure in tanti anni, proprio un cane è diventato il mio personaggino preferito. Però ho sempre fatto solo piccoli segnalibri. Fino ad ora. Mi hanno commissionato un regalo per la nascita di due gemelli, Gioia e Nilo, e ho pensato a lungo a cosa fare. Poi giocherellando con due segnalibri, casualmente ho notato che si incastrano perfettamente, sia i musetti, sia i corpi! Ho subito pensato ai gemellini. Ho usato tessuti identici, ma diversi per colore, e li ho mischiati. Una volta inviati, ho scoperto, e non lo sapevo, che la famiglia che li ospiterà ama moltissimo i cani e ne possiede diversi! A volte le coincidenze e le casualità mi sbalordiscono...

6 commenti:

francesca ha detto...

ciao Antonella,
tu hai le mani "dorate" (come dice mia figlia)!!!

Antonella ha detto...

@francesca
Ahahaha magariiii :-)))

mammagari ha detto...

Le coincidenze... che fenomeno meraviglioso!
Proprio simpatici i cagnolini a puzzle :)

Antonella ha detto...

@mammagari
grazie cara!

Kinà ha detto...

Antonella, ma sono bellissimi!! Mi piacciono da morire e poi il tocco in più trovo sia proprio il nome dei gemelli ricamato sopra, bellissimi!! Bacioni a te e ad i tuoi bimbi, buona Pasqua a tutta la famiglia, Kinà

Antonella ha detto...

@Kinà
Graaaazie, sono felice che ti piacciano, questi cagnolini sono diventati la mia nuova malattia... o-0 Bacio grande a te