giovedì 15 novembre 2012

La collana sferruzzata



Se in inverno una maglia un po' scollata è troppo... nuda, perché l'abbronzatura non c'è più, perché esteticamente il contrasto tra scollo nudo e gambe coperte è un po' incoerente, e perché fa obiettivamente freddo, allora questa collana, che avevo comprato in beige da Sisley e che ora ho rifatto nei toni del grigio, potrebbe essere una buona soluzione...

Occorre della fettuccia, in questo caso di bambu, e ferri n.5.5.

Montate 64 maglie (verificate che vada bene per il vostro girocollo) e lavorate i primi 7 ferri a maglia rasata. Poi chiudete 16 maglie per lato e andate avanti a lavorare le restanti maglie scalando la prima e l'ultima maglia un ferro sì e uno no per 4 volte. Chiudete il lavoro. Usando degli spilli, tendete la parte larga su un cartoncino. Con un ago da lana annodate un pezzo di fettuccia lungo ca. 15 cm, piegato a metà, ad ogni maglia. Saltate una riga e ricominciate. Per tre volte. Fissate un bottone su un estremità a cucite un asola larga con un pezzo di fettuccia sull'altro capo. Fatto!




5 commenti:

Patrizia ha detto...

Originalissima e bellissima. Sappi che la copierò :-)

Antonella ha detto...

@Patrizia
Mi fa molto piacere! Si fa così in fretta che potrebbe essere anche un'idea regalo per un'amica... Un abbraccio

daniela ha detto...

sicuramente un'ottima idea regalo, te la copio e grazie per averla condivisa

Antonella ha detto...

@daniela
Grazie Daniela, mi fa davvero piacere!

Emil und die großen Schwestern ha detto...

Thank for your nice idea:

http://emilundiegrossenschwestern.blogspot.de/2012/11/rudolph-co.html

many greets from Germany, Éva