lunedì 18 aprile 2011

Una cannottierina diventa borsetta





Facendo ordine ho ritrovato questa cannottierina di Riccardo che anni fa avevo trasformato in una piccola shopping, sempre per la rubrica di Illustrazione Ticinese. Mi piace ancora oggi e la userò. Usando una cannottiera più grande, ovviamente si ottiene una shopping più spaziosa. La trasformazione è così semplice che non serve certo un tutorial... basta chiudere il fondo con un paio di robuste cuciture sul rovescio e poi la si decora a piacere. E quando la si ripone, piegata occupa davvero pochissimo spazio!

8 commenti:

Carlotta ha detto...

Sei un genietto ;-)

Elena-koaladebista ha detto...

Ho incontrato per caso i tuoi Antùche bislacchi e colorati che mi hanno subito rapita!!! Se ti va passa a trovarmi, così potrai conoscere i miei mo-stracci!!!
Intanto divento tua follower!

Antonella ha detto...

@Carlotta
...magari... :-O
@Elena
Ma benvenuta! Vengo subito!

Gruvy ha detto...

Ciao Antonella,
sono la mamma di Linda e nonna di Nik e Zoe che mi ha fatto conoscere il tuo blog.
Sei bravissima hai genio e fantasia da vendere:)!!!..e a proposito del tuo post questa è la tua famosa canosetta che ho visto qualche anno fa su Illustrazione e della quale ne ho fatto moltissime
versioni !!Ti abbraccio Sonya

Antonella ha detto...

@Gruvy
Cara Sonya benvenuta, che piacere averti qui! Ma pensa, sono contenta che la mia canosetta ti sia stata di ispirazione. Di a Zoe che ho cercato il mostricello nero e rosa ma proprio non l'ho trovato... forse intendeva Ermanno si porta via ogni malanno? (http://lacasadegliantuche.blogspot.com/2010/09/quando-un-antuche-porta-conforto.html) oppure questa spilla? (http://lacasadegliantuche.blogspot.com/2010/03/francesca-che-ha-gia-adottato-diversi.html)
Un abbraccio a te e uno speciale a Zoe.

Vivì ha detto...

Ciao Antonella!
grazie mille per i tuoi acommenti e apprezzamenti...sono un po incasinata da qualche mese e ho pochissimo tempo da dedicare al mio blog e alle mie amiche di blog...
Ti auguro una serena Pasqua!
questa idea è fantastica!!!
un abbraccio
vivi

Antonella ha detto...

@Vivì
Se hai poco tempo per il blog vuol dire che la vita ti sta assorbendo e va benissimo così. Io poi quando rispunti ti rivedo con piacete! :-))

sandra ha detto...

Mi ricordo di questa tua creazione! Infatti l'avevo staccata dal giornale e la conservo tutt'ora!