venerdì 4 marzo 2011

I grissini dell'amicizia




Ci sono due cuccioli praticamente coetanei di Valentina. Uno è Orazio, nato due giorni prima di lei, l'altro è Gabriel, un mese più piccolo. Fedora, la mamma di Orazio, ha trovato un posto a misura di bimbo dove possiamo incontrarci. Una casa fatta apposta per i bimbi, una sorta di pre asilo dove però si fermano anche le mamme, che possono stare insieme per chiacchierare mentre i loro piccoli possono muoversi e giocare senza pericoli e senza disturbare nessuno! Martedì ci siamo andate per la prima volta, e come regalino, ho portato per ognuno di loro un grissinone gigante, lungo 50 cm. L'avevo fatto per Valentina, che adora le cose fini, che le stanno nella manina, ma lunghe a sufficienza per poterle sbattacchiare da tutte le parti. Ecco come è nata l'idea di questi grissinoni colorati e fatti con diversi tessuti, in modo che ogni pezzetto sia diverso da toccare. Allora ci vediamo martedì prossimo, Gabriel e Orazio!

16 commenti:

Carlotta ha detto...

quando il Principino era piccolo ci siamo iscritti ad un laboratorio organizzato dall'asilo nido.. si fermavano anche le mamme, un'ora gioco libero per i bimbi e intanto le mamme chiacchieravano poi un'ora di giochi e attività in coppia mamma e bambino!!

bussola ha detto...

che idea bellissima... quando leggo questi post ho il rammarico di non avere già un marmocchietto piccolo per casa

Antonella ha detto...

@Carlotta
Un'idea geniale per stare tranquille 2 orette!
@bussola
Hai tutto il tempo, e quando sarà potrai sbizzarrirti!! :-))

Pollon72 ha detto...

Che meraviglia! Peccato che ormai il mio cucciolo ha quasi 4 anni ma è una magnifica idea per un regalo a un bimbo piccolo!

Antonella ha detto...

@Pollon72
Benvenuta, vengo subito a trovarti!

pandora ha detto...

bellissimi!!! un'idea originale e davvero stimolante...così semplici e insieme geniali :) millecomplimenti, mi piacciono da matti...ehm...s'era capito???

Antonella ha detto...

@Pandora
grazie mille cara, in effetti ne sono abbastanza orgogliosa perché come dici tu, sono semplicissimissimi, ma i bambini di 6/7 mesi non hanno bisogno di più, anzi! I giocattoli in commercio hanno sin troppi stimoli tutti insieme, che finiscono per perdere di interesse. Questo almeno è quanto ho osservato con i miei due cuccioli. Meglio poco per volta, ma adattato alle loro capacità. Perché è il giocattolo che deve seguire lo sviluppo del bambino, non il contrario!

Paty ha detto...

bellissima idea il grissinone fatto con stoffe diverse, da toccare e sfregare, mi ricorda il "libro-letto" di Bruno Munari!!
baci
Paty

Antonella ha detto...

@Paty
Bello il libro letto, mi hai fatto venire un'altra idea... ;-))

cicoria ha detto...

Quando ho letto il titolo e visto la foto nell'anteprima della mia bacheca, ho pensato che fossero dei coprigrissini...e mi son detta "nooo...ma cosa si è inventataaaa"... poi ho letto il post e mi son detta "Viviana quanto sei tonta ^_^"
Complimenti per questa idea gioco per bebè e scusa la mia tontaggine ^^

elena fiore ha detto...

Ma tu guarda che belli! E nuovi, peraltro.
Mi piace molto l'armonia di stoffe tattili differenti, e la scelta delle fantasie.
Belli!
Ciao :-)
e°*°

fedomina ha detto...

Cara Anto, il tuo grissinone e un bel giocattolo davvero, e rimarra sempre come ricordo del nostro primo incontro in questo bel posto insieme ai nostri cuccioli.Orazio ti saluta e anche a Valentina e spera di vedervi presto.A martedi prossimo.

Antonella ha detto...

@cicoria
Ahahaha ma insomma, al pigiamino per grissini non avevo ancora pensato... Che scherzo sarebbe... Ti immagini la faccia degli ospiti?!?
@fedomina
Ehi ciao "mamma di Orazio", che bello che sei venuta a trovarmi! Siii che ci vediamo martedì prossimo. Yuppiii

Francesca-Kinà ha detto...

Ma che bellezza, originali e interattivi!! Molto meglio dei mille giochi plasticosi che le grandi marche propongono. Li trovo belli perchè colorati e pratici, per la differenza delle stoffe scelte, per la forma e maneggiabilità. Sono certa che gli amichetti di Valentina li adoreranno. Buon weekend, bacioni Kinà

Antonella ha detto...

@elena fiore
se proprio tu mi dici che ti piace la scelta dei tessuti io mi sento onorata davvero!!! :-))
@Francesca Kinà
Ma grazie Francesca. In effetti per ora, almeno Valentina l'ha scelto come giocattolo preferito, ma sempre e solo dopo la carta da stropicciare e ciucciare !! :-/

sandra ha detto...

Fantastici!