Mai più senza!




Sul mio libro di ricette, anni fa Ricky mi ha scritto di non poter vivere senza questi biscotti. Ora io mi chiedo, come fate voi...?!? Eccovi quindi, per la vostra salvezza ;-), la ricetta di quest biscotti buonissimi, facili da fare e belli da vedere. In quanto alla dipendenza... siete avvisate!

Biscotti Raku
Per ca. 24 biscotti
175 g di farina
175 g di cioccolato fondente
150 g di zucchero
55 g di burro
2 uova
1/2 c di lievito per dolci
1c di estratto naturale di vaniglia
1/2 c di sale
60 g di zucchero a velo

Sciogliere a bagnomaria burro e cioccolato. Sbattere le uova con lo zucchero per 2 minuti quindi aggiungere burro e cioccolato e l'estratto di vaniglia. Aggiungere la farina, il lievito e il sale. Mescolare bene e mettere in frigo per almeno due ore. Riprendere l'impasto e formare delle palline di ca. 4 cm di diametro. Versare in una ciotolina lo zucchero a velo e rotolarci le palline. Foderare una teglia con carta da forno e disporvi le palline ben distanti l'una dall'altra. Con il fondo di un bicchiere schiacciarle in modo da ottenere dei dischetti spessi ca. 1/2 cm. Infornare per 11 minuti in forno caldo a 180 °C.

Commenti

Francesca-Kinà ha detto…
Gnam, gnam, sono bellissimi e immagino siano anche super buoni, appena li provot ti dico...Un abbraccio e buona settimana, Kinà
Antonella ha detto…
@Francesca-Kinà
Vero che sono sciccosi?! E davvero sono buoni buoni! Si dai, fammi sapere cosa ne pensi. Ho notato una cosa: nei blog tedeschi e del nord in generale, i commenti delle ricette sono sempre "post esecuzione" e riportano impressioni o eventuali difficoltà incontrate durante la preparazione, mentre nei blog italiani raramente si trovano commenti di questo tipo. Trovo che sia peccato perché spesso i commenti delle varie cuoche sono iù istruttivi della ricetta stessa! Buona e golosa settimana a te!
Ambra ha detto…
Adesso mi hai davvero incuriosito...non mi resta che provare!!!!Smack!!
Antonella ha detto…
@Ambra
Sì dai, poi dicci cosa ne pensi!
SUNFLOWERS8 ha detto…
Hai ragione Anto quando dici che i commenti post esecuzione siano utilissimi, quindi per ora li salvo, li provo e ti faccio sapere appena possibile.
Bacioni ;D
Antonella ha detto…
@Sunflowers8
Sì dai grazie! Bacioni a te.
sandra ha detto…
Che bellissimo libro di ricette! Troppo originale!
Io adoro il cioccolato, questi biscottini li farò!! Poi visto il procedimento mia figlia di 3 anni potrà partecipare a fare le palline e schiacciare con il bicchiere, lei adora fare biscotti!!! ed anche mangiarli!!! Grazieeeee!
Antonella ha detto…
@sandra
Sì sì, è un'ottima idea. Il colpo col bicchiere piace sicuramente ai cuccioli, ma i biscotti secondo me piacciono molto anche ai grandi!! Fammi sapere se vi siete divertite. Dolcissimo fine settimana a voi!
sandra ha detto…
Non sono ancora riuscita a farli i tuoi biscotti purtroppo! Emma si è ammalata durante le vacanze, e quindi niente! Ora invece mi sono messa a dieta (ancora tanti kg di troppo post gravidanza!!!!). Una cosa è certa, li farò!!
Siccome non sono tanto brava a cucinare, dimmi se ho capito bene, in frigo si mette l'impasto lavorato a mano, giusto?
Non sono riuscita a trovare l'estratto di vaniglia, dove posso comperarlo? Altrimenti metto un po' di stecca di vaniglia.
Scusami tutte queste domande!
Grazie mille, ciao ciao
Antonella ha detto…
@Sandra
Ciao cara, che piacere rileggerti! Beh, è vero che questo non è il periodo migliore per i peccati di gola... Ma quando ti deciderai.... sì, l'impasto va messo in frigo. Tutti gli ingredienti vanno mescolati in una ciotola e l'impasto risulterà piuttosto molle. Ti sembrerà impossibile poterne fare dei biscotti, ma è giusto così. In frigo si solidifica tanto da diventare davvero duro. L'estratto di vaniglia io lo compro alla Migros, si trova in un piccolo barattolino di vetro con il coperchio nero, ma poi benissimo grattare un po' di semini all'interno della stecca. Io per praticità uso sempre l'estratto. È un po' caro, ma è pratico, molto intenso e dura un sacco. Inoltre non secca e non perde fragranza come succede alle stecche...
sandra ha detto…
Grazie di cuore Antonella per i tuoi preziosi consigli! Scusa se ti rispondo solo ora! I prossimi biscotti che farò saranno questi, e ti farò sapere!!! ciao ciao
Le Sartine ha detto…
Intanto ho preso la ricetta!!!
Grazie!
Le Sartine ha detto…
Li ho fatti!!!
Li hanno assaggiati a decine, perchè sono partita subito facendo una doppia dose, ed è stato un successone.
Grazie
Anna

lesartine.blogspot.com
sandra ha detto…
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sandra ha detto…
Antonellaaaa, finalmente li ho fatti anch'io!!!! Troppo buoni, sono piaciuti a tutti!! Grazie di cuore x la ricetta! Emma si è divertita a passarli nel zucchero a velo e a schiacciarli! Li abbiamo portati in montagna e regalati alla nonna per il suo compleanno!! Nello zaino è scivolato anche il nuovo Illustrazione Ticinese, non poteva di certo mancare! Ciao ciao e grazie ancora!
Antonella ha detto…
Bene Sandra, sono proprio contenta che ti siano piaciuti! Buon appetito ai nonni dunque, e buona lettura... ;-)

Post più popolari