Made in Switzerland: i vermicelles



Sì, è un attentato alla linea, ma questa versione mini e destrutturata si può prendere in considerazione. Allora: anche questa è una ricetta very swiss, ma reinterpretata da me e anzi, a dir la verità, si tratta di due ricette smontate e messe insieme. I vermicelles, che sono dei pirottini di carta con un fondo di panna e kirsh e un ciuffo di purea di castagne a vermetti; e le meringhe, che in certe regioni svizzere si mangiano così, insieme alla doppia panna. Siccome entrambe le ricette mi parevano un po' leggerine... le ho messe insieme! Hihihihi
Dunque, se ne avete il coraggio, provate questo dessert che coniuga la croccantezza delle meringhe, la dolcezza della purea di castangne e la cremosità della doppia panna!


Vermicelles destrutturati



Per 4 mini porzioni

2 ottime meringhe (per chi vive in Ticino, le migliori sono quelle del Caseificio del Gottardo)
125 gr di purea per vermicelles
4 generose cucchiaiata di doppia panna (da noi della Gruyére)
Cioccolato in polvere

In un canovaccio sbriciolate le meringhe, quindi versatene un po' in ogni bicchierino. Sulle meringhe ditribuite un po' di purea per vermicelles, quindi una cucchiaiata di doppia panna (va bene anche la normale panna intera, ma allora sbattetela leggermente in modo che non sia più liquida). Completate con una spolverata di cioccolato in polvere.

Commenti

mad ha detto…
Assasina,attentatrice di povere donnine infortunate e bisognose di coccole(io ma valgo per due )...ok ci sto mi mamcano solo le meringhe ma ce la posso fare con gli amaretti ...ho bisogno di dolce slurposssssssssssss .

Buon week end Anto e grazie x le bellisime iper caloriche idee .
Antonella ha detto…
@mad
Hihihi, ammetto le mie colpe, ma cosa dovrei dire io che sono a soli 4 mesi da un cesareo...!? Ma proprio per questo chissenefrega! Bisogna pur concedersi qualche piccolo peccatuccio. Però mi raccomando, i bicchierini piccoli piccoli!! ;-))
elena fiore ha detto…
Urka che bontà!
Stavo giusto andando al bar per fare il bis della 1° colazione...
ce la farò mai, a trovare qualcosa di simile?
Mi sa di no
:-(
Buon we
e°*°
Patrizia ha detto…
Quanto mi piace, quanto mi piace! Ti manderò il conto del dietologo :)
Patrizia
Carlotta ha detto…
Anto che delizia!! pensa che ieri sera ho fatto una torta e ho seguito un consiglio trovato qui sul tuo blog (bagnare la carta forno) ed è veramente una bella dritta!!!
Carlotta ha detto…
Anto che delizia!! pensa che ieri sera ho fatto una torta e ho seguito un consiglio trovato qui sul tuo blog (bagnare la carta forno) ed è veramente una bella dritta!!!
Antonella ha detto…
@elena fiore
Al bar no, golosona! A te buona settimana.
@Patrizia
Vabé, lo aggiungerò al mio... ;-))
@Carlotta
Vero che è una genialata?! tutto merito di mad!!

Post più popolari