lunedì 13 settembre 2010

Pronte per i primi freddi



Siccome il clima sta cambiando, e soprattutto è iniziata la stagione hockeistica, e quindi noi donnine ci tocca seguire Riccardo di pista in pista, ci vuole qualcosa che scaldi il cuore, oltre a manine e piedini. Ecco allora che ho pensato di dar vita a un ris...caldino! Un mordido Antuche di pile, apribile grazie al velcro, e ripieno di riso e fiori secchi di lavanda. Bastano pochi secondi nel forno (tradizionale o a microonde) e il pinguino si scalda e sprigiona un delizioso e rilassante profumo di lavanda! Riso e fiori li ho messi in un sacchettino di tessuto in modo da poter lavare il pinguino!

10 commenti:

Francesca-Kinà ha detto...

Idea deliziosa che scalda davvero il cuore, sapevo del riso ma non della lavanda, quasi quasi me ne faccio uno anche io!! Baci a te, alla piccola e allo sportivo di casa, che avrà bisogno tifo! Kinà

bussola ha detto...

ma che dolcezza

Carlotta ha detto...

mi sembra di essere ripetitiva ma mi lasci sempre a bocca aperta ogni volta che posti le tue creazioni: che meraviglia ;-)

Antonella ha detto...

@Francesca
Nei paesi del nord si usano molto i pupazzi per la nanna imbottiti appunto di miglio e lavanda. Valentina ne ha ricevuto uno bellissimo, ma non si può lavare! Non so se i bimbi nordici non sbavano e non rigurgitano, o se i loro genitori sono più... spensierati di noi. Io allora ho rubato l'idea e ne ho fatto uno sfoderabile... ;-))
Bussola e Carlotta
:-)

CIRI ha detto...

Immagino già il profumo delizioso della lavanda e la morbidezza di questa creatura ...che meraviglia!

cicoria ha detto...

Che bell'idea...bella anche da regalare alle amiche freddolose :)

Fabiana ha detto...

stupendo il pinguino...un vero scaldacuore

Carlotta ha detto...

Antonella, hai letto la mia risposta? mi sono accorta di averla messa sotto il post sbagliato;-)

Antonella ha detto...

questa mattina ho solo letto del tuo acquistone per il bagno... :-D
Allora buon lavoro!

Carlotta ha detto...

Ci sarebbe anche a forma di fiore con una bella corolla e una coccinellina sopra, quasi quasi lo prendo per il secondo bagno...