Made in Switzerland: il rotolo delle partite



Per spiegarvi perché questa torta, che in realtà viene chiamata Swiss Roll, io invece la chiamo "rotolo delle partite", vi devo raccontare che siccome Riccardo gioca a hockey nel settore giovanile dell'Hockey Club Lugano, ogni tot, alle mamme tocca fare una torta che viene venduta durante le pause delle partite giocate in casa dalla prima squadra. Questo per raccogliere fondi per il settore giovanile. Ora, questo fatto si ripete diverse volte durante l'anno, in genere infrasettimanalmente e io, se non voglio presentare una torta già secca, devo produrla per forza nei 20 minuti in cui sono a casa sul mezzogiorno, e durante i quali devo anche preparare il pranzo. Mi è venuta in aiuto Celia, un'altra mamma come me, che mi ha passato la ricetta della torta più veloce al mondo! Basta fare una teglia di pan di Spagna, e per questa operazione ci vuole un attimo, spalmare la marmellata e arrotolare! Riccardo poi ne è ghiottissimo e si arrabbia sempre molto perché non la può mai mangiare!!


Swiss Roll



4 uova
100 g di zucchero
4 cucchiai di farina
1 vasetto di marmellata di lamponi

Montare bene i tuorli con lo zucchero e a neve ferma gli albumi. Mescolare con una spatola, delicatamente, dal basso verso l'alto, i tuorli con gli albumi quindi aggiungere la farina un cucchiaio per volta. Distribuire l'impasto su tutta la teglia ricoperta di carta da forno. Infornare a 180°C per ca. 16 min. o fino a quando il biscotto sarà leggermente dorato. Intanto stendere un canovaccio da cucina e cospargerlo di zucchero. Appena tolto dal forno il biscotto appoggiarlo "faccia" in giù sullo zucchero e togliere la carta da forno. Spalmare tutta la superficie con la marmellata fermandosi a un cm di bordo. Arrotolare il biscotto sul lato più corto aiutandosi con il canovaccio. Lasciar raffreddare.

Commenti

bipbip ha detto…
Ma sai che stavo giusto cercando una ricetta così?? Grazie!!!
Fata Bislacca ha detto…
uhhhh, miam, un altro dei tuoi "post pericolosi"!!!! Questa la faccio ma magari mettendoci la panna con le cigliegie e congelando il tutto... Mia mamma quando ero piccola faceva un dolce così ma la ricetta è andata persa... Magari con la tua variante è ancor più deliziosa!
Certo che tu la fai "semplice" ed a leggerti tutto sembra facile-facile: grazie! Bacioni, Cathy
Antonella ha detto…
@bip bip
Bene sono contenta! L'hai già provata?
@Fata Bislacca
Ottima idea la tua, da copiare subitissimo, anzi no, quando ci saranno le ciliegie nostranotte!!!
Angela ha detto…
io le chiamo girelle e le spalmo di nutella, prova! Ciao Angela
Antonella ha detto…
@Angela
ciao Angela. Golosa proposta la tua, da provare!

Post più popolari