Colori d'autunno




Frugando tra i miei tessuti, ho deciso di combinare questi quattro: un tessuto di cotone a quadretti, una maglina marrone scuro, un lino grosso bianco e un tessuto pelosone che non è pannolenci e neppure peluche. Mi piacciono, sono autunnali e molto maschili... ne dovrà nascere un maschietto, di sicuro!

Commenti

Rory ha detto…
Vero! sono colori molto maschili e soprattutto molto belli!.
Aspetto di vedere l'ometto completo^^!.
Buona giornata!.
Antonella ha detto…
@Rory
Buongiorno Rory! Sissì, ho già cominciato a tagliuzzare le parti che comporranno l'ometto... Buonissima giornata anche a te!
marco (werder) ha detto…
Maschili? Ehmmmm mi sembra di riconoscere un angolo di tessuto, ma forse mi sbaglio...
Antonella ha detto…
@marco
Hhihihi, mai abbandonare una camicia smessa nella casa degli Antuche...! ;-)
Fata Bislacca ha detto…
Humm, non mi dire che stai per stagliuzzare i mutandoni di signor Antùche???? Saranno spifferi questo inverno!!!!
;-)
Cathy
Antonella ha detto…
@ Fata Bislacca
Il signor Antuche lo sa, se non vuole patire il freddo, non deve per nessun motivo abbandonare un indumento incustodito... ;-D
marco (werder) ha detto…
Vista la disciplina, si prospetta un inverno rigidissimo. Aiuto! :-)
kinte75 ha detto…
...avevo lasciato un lungo commento ieri...ripasso oggi e non c'è :-(
che fine ha fatto?

*vitt*
Antonella ha detto…
@ kinte75
Cara Kinte benvenuta! Non ho visto nessun commento e mi dispiace molto! Se avrai voglia di riscriverlo, sarò felice di leggerlo!!
nina ha detto…
Ciao Antonella, arrivo dritta dritta dal blog di Fata, i tuoi lavori sono veramente interessanti, e anche le spiegazioni, il linguaggio, il mondo che gli hai costruito attorno. I prezzi espressi in Fr mi fanno presumere che ancora non hai pensato a coloro che vivono fuori dal circondario? O forse sono io che non ho letto tutto... buone creazioni, nina
Antonella ha detto…
@ nina
Ciao nina, benvenuta e grazie di cuore per le tue belle parole! Hai visto bene, non ci sono prezzi in Euro, perché in effetti è nato prima il sito, e non ho mai avuto ambizioni... internazionali. Naturalmente non sono certo le frontiere a spaventare i miei esserini, che sarebbero ben felici di espatriare per scoprire nuovi Paesi!

Post più popolari